L’Endodonzia e Conservativa in ambito odontoiatrico, è la cura che ha per oggetto i tessuti interni del dente, le patologie e i trattamenti correlati.
Quando questi tessuti o i tessuti che circondano la radice dentale si ammalano o danneggiano a causa di carie o traumi, il trattamento endodontico permette di salvare il dente.

Chiamata cura canalare o devitalizzazione del dente, il trattamento endodontico è una cura dentale ambulatoriale che si rende necessario quando la polpa (il tessuto molle interno al dente) è infiammata o infetta per un danno provocato da una carie profonda, o da un trauma (grave e improvviso o più leggero ma ripetuto) che ha provocato frattura o scheggiatura o incrinatura profonda.

Fonte: http://www.endodonzia.it/pazienti/

In cosa consiste il trattamento endodontico?

Il trattamento endodontico (o cura canalare anche detto devitalizzazione o canalizzazione) consiste nella rimozione della polpa (nervo dentale) infiammata e infetta, presente all’interno del dente e per tutta la lunghezza delle radici, e nella sua sostituzione con un’otturazione permanente in guttaperca e cemento canalare, previa adeguata detersione e sagomatura dei canali radicolari.

Come si svolge?
Terapia ambulatoraile in anestesia locale la cura canalare, grazie alle moderne e nuove tecnologie e materiali, è sempre più veloce e indolore.

Quali sono brevemente le fasi operative:

  • Anestesia locale
  • Ricostruzione provvisoria della corona dentale
  • Isolamento del campo operatorio mediante la diga di gomma
  • Apertura della camera pulpare
  • Misurazione della lunghezza  del canale e radiografia
  • Strumentazione dei canali mediante strumenti endodontici che asportano la polpa canalare
  • Lavaggi con ipoclorito di sodio, disinfettante, per ottenere un ambiente il più possibile pulito e asettico
  • Otturazione e ricostruzione della corona
  • Eventuale protesi fissa (corona o ponte)

Le carie: alcuni suggerimenti

Sintomi:

  • fastido su un dente
  • sensibilità a bere caldo e freddo
  • gonfiore 
  • dolore durante la masticazione