La Tua bocca sana per tutta la vita

Tra le prime cerotti, gomme, caramelle, inalatori e spray funzionano come sostitutivi della nicotina: evitano i danni ai polmoni ma non liberano dall’assuefazione, anzi la perpetuano. Poi, ci sono due farmaci che vanno per la maggiore: un antidepressivo anoressizzante che combatte la dipendenza ed altri che agiscono sui recettori cerebrali della nicotina riducendo il piacere del fumo.

Il nostro approccio si avvale della collaborazione della psicologa D.sa Luisa Revello che attraverso colloqui e terapie specifiche comportamentali potrà aiutarVi verso il percorso di riabilitazione per eliminare il problema tabagismo.

VANTAGGI

senza sigaretta
Se si smette di fumare:

  • Dopo 2-3 giorni  migliora la frequenza cardiaca – il cuore batte più lentamente – diminuisce il senso di affaticamento

  • Dopo 1 mese si riacquista un 30% di capacità polmonare – benefici per l’alito, la pelle e l’odore

  • Dopo 1 anno si dimezza il rischio di infarto

  • Dopo 10-15 anni un ex-fumatore ha lo stesso rischio di ammalarsi di tumore polmonare di chi non ha mai accesso una sigaretta ma il suo benessere generale è sicuramente miglorato.